26 maggio 2017
Aggiornato 20:30
Indicazioni rassicuranti dal personale sanitario

Valentino Rossi

Superati gli esami di controllo: Valentino Rossi lascia l'ospedale di Rimini

I medici lo hanno dimesso escludendo complicazioni delle lievi lesioni al fegato e al rene provocate dal trauma al torace e all'addome in seguito alla caduta dalla moto da cross di cui è stato vittima ieri. Sembra avvicinarsi l'obiettivo di correre il prossimo Gran Premio al Mugello

Comincia il weekend della Superbike in Gran Bretagna

Marco Melandri migliore delle Ducati: è lui l'anti-Kawasaki a Donington

Macio fa meglio del suo compagno di squadra Chaz Davies nella prima giornata di prove libere sul circuito inglese, piazzandosi subito dietro al terzetto di moto giapponesi: «Giornata positiva, siamo partiti con il piede giusto e la Panigale R ha funzionato bene immediatamente»

Migliorano le condizioni del pilota infortunato

L'amico Uccio rassicura i fan di Valentino Rossi: «Sta bene, pensa già al Mugello»

Ci pensa l'inseparabile Alessio Salucci, al suo fianco anche all'ospedale Infermi di Rimini dove il Dottore è ricoverato dopo l'incidente di ieri sulla pista da motocross, a raccontare ai giornalisti lo stato di salute del campione: «Ha dato una bella botta, ma scalpita per tornare a casa»

Prima gara del weekend di Montecarlo in Formula 2

Sfuma la vittoria in casa del baby ferrarista Charles Leclerc

Dopo essere scattato dalla pole position, ed avere dominato la prima parte di gara, il pilota di casa della Ferrari Driver Academy è stato costretto al ritiro per colpa di un problema tecnico. Undicesimo in rimonta il suo compagno di squadra Antonio Fuoco

Un inconveniente sulla preparazione per il prossimo Gran Premio

Valentino Rossi sta meglio dopo l'incidente: forse correrà al Mugello

Il Dottore è caduto a Cavallara mentre era in sella ad una moto da cross, riportando traumi toracici ed addominali ma nessuna frattura. Dopo una notte di osservazione trascorsa nel reparto rianimazione di Rimini, potrebbe tornare a casa già nel pomeriggio di oggi

Le qualifiche del team vicentino Prema

Ferraristi davanti anche in F2 a Montecarlo: pole in casa per Charles Leclerc

Il pilota locale, allievo della Ferrari Driver Academy, conquista la sua terza partenza al palo in altrettanti appuntamenti della Formula cadetta proprio a domicilio. Più indietro invece il suo compagno di squadra italiano Antonio Fuoco, che scatterà soltanto dalla settima fila

Non poteva cominciare meglio il Gran Premio di Monaco

Ferrari in testa e le Mercedes manco si vedono. Vettel gongola: «Che divertimento!»

Sebastian non fa troppo affidamento ai guai delle Frecce d'argento: «Sabato torneranno in forma». Ma intanto il record del giro stabilito oggi nella prima giornata di prove libere è di buon auspicio per la Rossa a Montecarlo: «Possiamo ancora migliorare, ma siamo contenti»

Mercedes, chi le ha viste? In poche ore scompaiono dai primi posti: è un mistero

Stamattina Lewis Hamilton staccava il miglior tempo. Nel pomeriggio, invece, è precipitato ottavo, a oltre un secondo dalla Ferrari di Sebastian Vettel: «Le gomme non funzionavano più, non so perché». Il motivo prova a spiegarlo il team principal Toto Wolff: «Abbiamo sbagliato assetto»

La Honda l'ha provata nei test di Barcellona

Marquez promuove la nuova gomma: «Con la vecchia si cadeva senza preavviso. Questa invece...»

Finalmente al Mugello torna l'anteriore più rigido che Marc, come anche Valentino Rossi, aveva chiesto a gran voce. E quindi scivolate come quelle di Le Mans non si dovrebbero più ripetere: «Lo pneumatico che useremo dalla prossima gara si muove di meno ed è più costante»

I test di Barcellona rilanciano Jorge Lorenzo: «E se al Mugello vincessi io?»

Nella giornata di prove private di ieri ha girato a meno di due decimi dalla Honda di Marc Marquez, e ha apprezzato perfino il nuovo pneumatico anteriore più rigido a cui inizialmente si era opposto. Tanto da concedersi una pazza idea: «Domenica prossima, in casa Ducati, non si sa mai»

La Rossa è carica alla vigilia del Gran Premio di Monaco

Sebastian Vettel non vuole un altro duello con Lewis Hamilton: «Gli starò davanti»

Due settimane fa, a Barcellona, il tedesco e l'inglese, diretti avversari nella corsa al Mondiale di Formula 1, hanno incrociato le ruote per la prima volta. I tifosi attendono il bis questo weekend a Montecarlo, ma il ferrarista punta ancora più in alto: l'obiettivo è vederli solo negli specchietti

Alla Ferrari il trofeo Bandini dei cinquant'anni dalla morte del pilota romagnolo

Consegnato oggi a Montecarlo dal presidente della Regione Stefano Bonaccini e dalle altre autorità al team principal Maurizio Arrivabene e ai piloti Sebastian Vettel, Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi il premio che ricorda lo sfortunato campione scomparso mezzo secolo fa

I tempi di un recupero totale sono previsti piuttosto lunghi

Migliorano le condizioni di Cesare Fiorio, l'ex ds Ferrari, dopo l'incidente in bici

Lo storico direttore sportivo del Cavallino rampante, oggi 78enne, è rimasto in coma per cinque giorni ed ora è in cura per traumi cerebrali e problemi polmonari. Il 3 maggio scorso è caduto dalla sua bicicletta in Puglia, dove gestisce la sua masseria, per motivi ancora ignoti

Le condoglianze del suo vecchio team

I suoi ex compagni Dovizioso e Stoner in lutto per Hayden: «Gli volevamo bene»

Andrea e Casey, che condivisero il box con il campione americano ai tempi della Ducati, gli danno il loro ultimo saluto. E anche Jorge Lorenzo, che fu suo avversario, manifesta il suo cordoglio per la tragedia del 35enne pilota statunitense scomparso questa settimana

Un fine settimana di cordoglio per le derivate di serie

Ducati vola a Donington sulle ali della doppietta di Chaz Davies

Questo weekend il Mondiale Superbike corre in Gran Bretagna, e l'inerzia degli ultimi risultati è tutta a favore della Rossa di Borgo Panigale, che nell'ultimo appuntamento in casa a Imola ha colto due vittorie. L'umore, comunque, è nero per la recente tragedia di Nicky Hayden

DIARIO TV

Beltramo: Periodo nero per Valentino Rossi, ora basta con la sfiga

Prima il ritiro all'ultimo giro del Gran Premio di Le Mans: «Gli è scivolato al posteriore, una situazione particolarmente strana e inusuale». Poi l'infortunio durante l'allenamento con il cross: «Anche se non è particolarmente grave. Ma al Mugello deve arrivare a posto, sano e grintoso»

Due nuove mostre inaugurate al Museo Ferrari di Maranello

26/05/2017 13:13:56

Un giro a Montecarlo con Verstappen e Ricciardo... in versione mini

26/05/2017 12:53:19

Ferrari al GP di Montecarlo: la Scuderia più storica nella gara più antica

23/05/2017 22:21:23

Se perfino Toto Wolff, boss Mercedes, urla: «Forza Ferrari»

23/05/2017 22:00:00

Auto & Moto

L'attuale situazione italiana delle assicurazioni auto

L'attuale situazione italiana delle assicurazioni auto

Le Regioni del Bel Paese offrono premi di polizza differenti, il divario tra Settentrione e Meridione è sempre alto e ci sono interessanti novità anche tra i premi per polizze sottoscritte dalle donne.

Peugeot 5008, arriva il nuovo Suv a sette posti

Vuole diventare leader nel suo segmento: per il momento, nonostante i suoi 4,64 metri, è già il più abitabile. Il fiore all'occhiello è il quadro strumenti digitale ad alta risoluzione, da 12,3 pollici, e posto in posizione rialzata, con tanto di animazioni e grafica innovativi

Apre al pubblico Ferrari Land, il parco giochi dedicato alla Rossa

Dopo l'inaugurazione ufficiale, prende il volo in Spagna, a Tarragona, il luna park per i tifosi del Cavallino rampante. La star è la Red Force, l'acceleratore verticale che sale 112 metri in appena cinque secondi, raggiungendo i 180 km/h

I più visti

» Top 50